L'esaurimento nervoso fa ingrassare, ma non perché si tende a mangiare di più: secondo infatti quanto scrive il noto Istituto Riza di Medicina Psicosomatica lo stress fa ingrassare perché si assimila di più a causa dell'ormone neuropeptide Y (Npy), che determina l'accumulo di maggiori quantità di grasso nelle cellule del tessuto adiposo, oltre che controllare l'appetito nel cervello. Ed è naturale che poi sotto stress si crea anche l'effetto di fame nervosa: mangiare in fretta, magari in piedi, e ingurgitare junk food o zuccheri da varie bibite, contribuisce a quadruplicare l'aumento di peso.

Cosa ne pensate?